Servizio climatizzazione

Clima fresco nelle giornate calde

Con un servizio climatizzazione regolare assicurate il perfetto funzionamento del climatizzatore dell’auto e la disponibilità continua di aria pulita nell’abitacolo. Questo servizio è consigliato non soltanto per i soggetti allergici.


Chi ha un climatizzatore in auto se ne rallegra sicuramente. Eppure non serve a nulla avere il miglior climatizzatore possibile se non funziona correttamente. In un anno un climatizzatore per l’auto perde fino al 15% percento di liquido refrigerante. Per garantire una funzionalità ottimale è quindi necessario compensare questa perdita. Nel giro di un anno, inoltre, polvere, insetti e pollini possono imbrattare il filtro.

La situazione diventa particolarmente sgradevole quando nell’abitacolo del veicolo si formano degli odori, ovvero se, con il climatizzatore acceso, l’aria calda fluisce attraverso l’evaporatore freddo e si forma della condensa. Su questa superficie umida si possono annidare batteri, funghi e altri microrganismi.

 

Soltanto chi sottopone il proprio climatizzatore a regolare manutenzione può mantenersi fresco e lucido anche nelle giornate più calde. Con quale frequenza dovreste sottoporre il vostro climatizzatore a un servizio climatizzazione ve lo spiega nel contributo video Ueli Portmann, capofficina da AMAG.


 

 

Maggior rischio d’incidenti per soggetti allergici

Soprattutto in primavera, i soggetti allergici soffrono spesso le conseguenze di un climatizzatore sottoposto a scarsa manutenzione: se i filtri dell’impianto sono ostruiti, aumenta la concentrazione di pollini e polvere, che raggiungono facilmente l’interno del veicolo. Ciò può sortire effetti pericolosi: già chi starnutisce a una velocità di 50 km/h percorre i 13 metri successivi a occhi chiusi. Ad alta velocità questi metri possono essere decisivi ai fini di un incidente o del proseguimento sicuro della marcia. Il servizio climatizzazione non migliora dunque soltanto il clima nell’abitacolo, ma contribuisce anche alla sicurezza nel traffico.

Germi dannosi e vetri appannati

Eppure un climatizzatore sottoposto a manutenzione carente può diventare un rischio anche per la sicurezza e la salute di soggetti non allergici. Se i filtri del climatizzatore sono imbrattati, la qualità dell’aria nell’abitacolo si abbassa continuamente. Possibili conseguenze: affaticamento e difficoltà di concentrazione durante la marcia.

Servizio climatizzazione: i vostri vantaggi in sintesi

  • Migliore potenza refrigerante nelle giornate calde
  • Odore gradevole nell'abitacolo del veicolo
  • Maggiore efficacia del filtro in presenza di pollini e polvere
  • Migliore visibilità grazie al parabrezza meno appannato
  • Soprattutto in primavera, maggiore protezione contro l'irritazione di occhi e vie respiratorie